VITA E PENSIERI DI ANTONIO GRAMSCI (1926-1937)

Giuseppe Vacca


Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: In arrivo

€ 33,00

La prima storia della vita e del pensiero di Gramsci prigioniero del fascismo fondata su documenti finora ignorati o del tutto inediti.

«Svolgendo questa ricerca mi sono dunque proposto di contribuire a collocare Gramsci nel suo tempo. D'altronde, oggi ci si può proporre di scrivere una storia della vita e del pensiero di Gramsci non solo grazie ai documenti disponibili e al lavoro critico e filologico che abbiamo alle spalle, ma anche grazie alla distanza che ci separa dal suo tempo. A più di venti anni dalla fine del comunismo è possibile affrontare con serenità e con la pietas necessaria i drammi e i conflitti della sua vita. (...) Ho avuto il dubbio che ripercorrendo pazientemente i momenti della vita di Gramsci giorno dopo giorno potessi correre il pericolo di cadere in una "storiografia del fatto", ma credo di averlo potuto evitare perché le sue vicende personali, siano esse esistenziali, politiche o sentimentali, scorrono sullo sfondo drammatico della grande storia (...)».
Giuseppe Vacca - VITA E PENSIERI DI ANTONIO GRAMSCI (1926-1937)

Dettagli

pp. XXII - 370

Ulteriori informazioni

Autore Giuseppe Vacca
Titolo VITA E PENSIERI DI ANTONIO GRAMSCI (1926-1937)
Sottotitolo No
Altre info No
Editore Einaudi
Disponibile anche in eBook su tutti i lettori: N/A
approfondimenti N/A
ISBN 9788806210007
Anno di edizione 2012
Data inserimento 13/nov/2012
Prezzo € 33,00
Prezzo prenotazione No
Video No
Variante colore copertina No
colore N/A
'); }); var count = 0; function onloadCallback() { jQuery('.g-recaptcha-form button,input[type="button"],input[type="submit"]').each(function() { count++; var object = jQuery(this); var currentId = "newsletter"+"-"+count.toString(); object.attr("id", currentId); grecaptcha.render(object.attr("id"), { "sitekey" : "6LeOhk0UAAAAACEU8fhHgz-hYMIP_7URjM_FLuPq", "callback" : function(token) { object.parents('form').find(".g-recaptcha").val(token); object.parents('form').submit(); } }); }); }