Seconda Guerra Mondiale

Articoli da 1 a 6 di 16 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3

Griglia  Lista 

Imposta ordine ascendente
  1. Quick view Hermann Frank Meyer - IL MASSACRO DI CEFALONIA

    IL MASSACRO DI CEFALONIA

    Hermann Frank Meyer

    € 29,00

    Un libro che ha aperto un dibattito acceso, sia sulla stampa che sulla rete, su un dilemma ancora irrisolto della storia europea.

    Ricorrono 70 anni dal massacro di Cefalonia, una delle più brutte stragi di tutti i tempi, quando migliaia di soldati e ufficiali italiani della divisione Acqui furono assassinati dai nazisti. Questo libro è l’unico basato sulle fonti d’archivio tedesche integrate con il racconto dei testimoni greci, tedeschi e italiani. Ci sono voluti 12 anni e in Germania ha avuto 2 edizioni. La parte iconografica è per il 90% tedesca ed è inedita in Italia. Vi sono altre 20 piantine per le varie fasi dei combattimenti.

    Il Corriere della Sera ha recentemente pubblicato un'ampia recensione scritta da Corrado Stajano.

    Per saperne di più
  2. Quick view Sandro Peli - STORIE DI GAP Terrorismo urbano e Resistenza

    STORIE DI GAP

    Sandro Peli

    € 30,00

    Il primo vero resoconto storico dei Gap, i «Gruppi di azione patriottica» nella Resistenza italiana: partendo da documenti d'archivio ancora inediti, Santo Peli ricostruisce un fenomeno complesso e controverso, in gran parte ancora inesplorato. Per saperne di più
  3. Quick view Deborah E. Lipstadt - IL PROCESSO EICHMANN

    IL PROCESSO EICHMANN

    Deborah E. Lipstadt

    € 27,00

    La storia del processo piú significativo del Novecento. La cattura del tenente colonnello delle SS Adolf Eichmann da parte di agenti segreti israeliani in Argentina nel maggio del 1960 - e il successivo processo a cui fu sottoposto a Gerusalemme da una corte giudiziaria israeliana - elettrizzarono il mondo. Il dibattito pubblico che suscitò riguardo a dove, a come e da chi dovessero essere giudicati i criminali nazisti, e l'attenzione straordinaria dei media a livello internazionale, furono un momento di svolta; un cambiamento epocale rispetto al modo in cui il mondo civile in generale e i sopravvissuti dell'Olocausto in particolare si erano confrontati con l'eredità di un genocidio inimmaginabile. Deborah E. Lipstadt, storica pluripremiata, ci presenta uno sguardo a tutto tondo sul processo e analizza il drammatico effetto che le testimonianze dei sopravvissuti - che non avvennero senza controversie - ebbero su un mondo che fino ad allora aveva commemorato regolarmente l'Olocausto ma non aveva compreso pienamente ciò che i milioni di vittime che erano morte e le centinaia di migliaia che erano sopravvissute avevano effettivamente subito. Per saperne di più
  4. Quick view Gotz Aly, Perchè i tedeschi? Perchè gli ebrei?, Einaudi

    PERCHE' I TEDESCHI? PERCHE' GLI EBREI?

    Gotz Aly

    € 32,00

    Da molti anni Götz Aly si interroga sul passato nazionalsocialista e ogni volta arriva a risposte scomode e inquietanti. Chi voglia conoscere meglio la storia tedesca del Novecento deve confrontarsi necessariamente con i risultati delle sue ricerche. All'inizio del XIX secolo gli ebrei tedeschi seppero cogliere le opportunità offerte dalla nuova libertà economica. Essi si riversarono nelle professioni allora emergenti: divennero commercianti, imprenditori, medici, avvocati, banchieri e giornalisti. Inoltre garantirono ai propri figli un'istruzione di buon livello: intorno al 1900, in Germania, gli studenti ebrei che conseguivano la maturità erano otto volte di piú dei loro compagni cristiani. La reazione dei tedeschi, piú lenti nella loro ascesa sociale, fu caratterizzata da invidia e gelosia: sostennero la necessità di proteggere i cristiani, non gli ebrei; cercarono appoggio e conforto nella collettività, tentarono di accrescere la loro autostima denigrando gli altri - gli ebrei. Questo libro si allontana dai consueti modelli concettuali sulle origini della barbarie nazista. Götz Aly indaga e descrive con lucidità le radici piú profonde dell'antisemitismo omicida, radici che affondano nel cuore pulsante della storia e della società tedesca. Per saperne di più
  5. Quick view L'ossario di Custoza, Ombre corte

    L'OSSARIO DI CUSTOZA

    € 16,00

    L'Ossario di Custoza, inaugurato il 24 giugno 1866,rappresenta uno dei maggiori monumenti del Risorgimento italiano. Nella sua cripta infatti sono custodite le spoglie di quasi duemila soldati caduti nel corso dei furibondi scontri combattuti su questo territorio nell'ultima decade del luglio 1848 e il 24 giugno 1866. Il libro-guida, edito dall'Associazione Crea con Ombre Corte, racconta la storia di questo straordinario monumento, ricostruendone gli sviluppi dal progetto iniziale alla sua realizzazione, e propone una visita approfondita dell'Ossario e dei suoi dintorni ancora ricchi di tracce di quelle antiche battaglie. Per saperne di più
  6. Quick view Fabio Mini, La guerra spiegata a..., einaudi

    LA GUERRA SPIEGATA A...

    Fabio Mini

    € 12,00

    Ci sono categorie di persone che dicono di sapere che cos'è la guerra e, per questo, la sostengono: i politici che decidono di farla per convenienza o ideologia, i capi militari che la intraprendono per mestiere, i soldati che rischiano per dovere o per gloria, i tecnocrati che la considerano uno stimolo per la modernità e per la scienza. Ma ci sono anche quelli che non possono capirla: i civili che la subiscono, le famiglie delle vittime o i ragazzi che giocano a fare i militari nella realtà virtuale. In questo saggio intelligente e originale, Fabio Mini usa l'attualità come trampolino di lancio per un discorso che diventa universale e riesce a parlare a tutti: a chi sostiene la guerra in nome della pace e a chi la odia, a chi la fa ogni giorno per mestiere e soprattutto a chi, come la maggior parte di noi, la osserva a distanza, attraverso le pagine di un giornale o davanti a uno schermo, pensando che è cosí che devono andare le cose, e che non è nostro compito provare a cambiarle. Per saperne di più

Articoli da 1 a 6 di 16 totali

per pagina
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3

Griglia  Lista 

Imposta ordine ascendente