STORIA D'ITALIA. ANNALI 23.

La banca

AA.VV.


Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Disponibile

€ 90,00

Questo volume vale 90 Punti Gaspari.

Origini e sviluppo del sistema bancario italiano dal Medioevo a oggi.
I ventiquattro saggi della nuova «Grande Opera» delineano una vera e propria storia economica del ruolo delle banche in Italia. La prima parte studia il primato mondiale della finanza italiana del Medioevo e dell'età moderna e si chiude con la descrizione della formazione delle reti di credito e della «rivoluzione finanziaria» ed economica dell'Italia negli anni precedenti e subito successivi all'Unità.
Nella seconda parte viene individuato l'apporto della finanza internazionale all'avvio del sistema bancario unitario e sono descritti il rapporto tra banche e industrializzazione in età giolittiana e la raccolta del risparmio da parte del settore pubblico.
La terza parte studia gli anni di espansione, crisi e innovazione istituzionale degli anni contemporanei tra i due conflitti mondiali.
L'ultima parte si apre con la situazione del dopoguerra, segnala l'emergere di Mediobanca, l'azione della Banca d'Italia e la graduale apertura al mercato internazionale, fino a descrivere gli assetti bancari dell'ultimo decennio.
AA.VV. - STORIA D'ITALIA. ANNALI 23. La banca

Dettagli

pp. XXVIII - 944

Ulteriori informazioni

Autore AA.VV.
Titolo STORIA D'ITALIA. ANNALI 23.
Sottotitolo La banca
Altre info No
Editore Einaudi
Disponibile anche in eBook su tutti i lettori: N/A
approfondimenti N/A
ISBN 9788806191207
Anno di edizione 2008
Data inserimento 09/nov/2008
Prezzo € 90,00
Prezzo prenotazione No
Video No
Variante colore copertina No
colore N/A