UN LIBRO FORGIATO ALL'INFERNO

Lo scandaloso «Trattato» di Spinoza e la nascita della secolarizzazione

Steven Nadler


Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Disponibile

€ 30,00

Questo volume vale 30 Punti Gaspari.

Nel 1670 comparve anonimo il Trattato teologico-politico di Baruch Spinoza. Il libro fu subito condannato come empio e blasfemo sia dalla Chiesa protestante sia da quella cattolica: un'opera sovversiva, la piú pericolosa mai pubblicata.

Di questo libro maledetto, «forgiato all'inferno dal diavolo in persona», Steven Nadler racconta l'affascinante storia: le sue affermazioni scandalose al cuore delle tensioni religiose, politiche e sociali del Secolo d'oro olandese, il suo appello a favore di una società libera e tollerante, le aspre reazioni che infiammò.
Steven Nadler - UN LIBRO FORGIATO ALL'INFERNO

Dettagli

pp. XVIII - 270

Ulteriori informazioni

Autore Steven Nadler
Titolo UN LIBRO FORGIATO ALL'INFERNO
Sottotitolo Lo scandaloso «Trattato» di Spinoza e la nascita della secolarizzazione
Altre info No
Editore Einaudi
Disponibile anche in eBook su tutti i lettori: N/A
approfondimenti N/A
ISBN 9788806213268
Anno di edizione 2013
Data inserimento 17/nov/2013
Prezzo € 30,00
Prezzo prenotazione No
Video No
Variante colore copertina No
colore N/A