ODESSA

Splendore e tragedia di una città di sogno

Charles King


Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Disponibile

€ 30,00

Questo volume vale 30 Punti Gaspari.

Insieme storia ed elegia, Odessa è la cronaca suggestiva di una metropoli cosmopolita e della sua straordinaria capacità di risorgere dalle catastrofi alle quali fu sempre tragicamente esposta.

Da Aleksandr Puskin a Isaak Babel, dal rinnegato sionista Vladimir Jabotinskij al grande regista sovietico Sergej Ejzenstejn, fin dalla sua fondazione nel Settecento la città di Odessa fu un leggendario punto di incontro e fusione di etnie, fedi religiose, costumi e avanguardie politiche, artistiche e culturali. Basata su fonti di prima mano, questa storia del grande porto sul Mar Nero ricostruisce l'epopea di una città fantastica, sempre in bilico tra grandezza e autodistruzione, teatro nel corso della Seconda guerra mondiale dell'efferato sterminio della sua immensa comunità ebraica.
Charles King - ODESSA

Dettagli

pp. XVIII - 326

Ulteriori informazioni

Autore Charles King
Titolo ODESSA
Sottotitolo Splendore e tragedia di una città di sogno
Altre info No
Editore Einaudi
Disponibile anche in eBook su tutti i lettori: N/A
approfondimenti N/A
ISBN 9788806217419
Anno di edizione 2013
Data inserimento 17/nov/2013
Prezzo € 30,00
Prezzo prenotazione No
Video No
Variante colore copertina No
colore N/A