FIABE EBRAICHE

AA.VV.


Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Disponibile

€ 13,00

Questo volume vale 13 Punti Gaspari.

Pa'am Achat: «Una volta». Cosí, il piú delle volte, cominciano le fiabe ebraiche. La formula è usuale, persino scontata. Se non che né prima né dopo quell'«una volta» c'è modo di trovare il verbo, un qualsivoglia attestato di esistenza nel tempo. Da quelle due parole in poi, la fiaba ebraica si dipana sospesa in un tempo che non è dato immaginare, libera dai confini d'ogni concepibile realtà, dove si nutre ogni illusione fuorché quella di collocare la storia in qualche «dove» o «quando». [...]
Ironia, a tratti verace umorismo, sommessa distanza dalla realtà, profonda saggezza e inguaribile pazienza sono le virtú delle fiabe ebraiche - siano esse echi di adagi biblici o rifacimenti di motivi stranieri. In un caso o nell'altro, il filo conduttore del racconto, l'atmosfera che si respira, hanno inequivocabile la connotazione d'Israele.

Dalla Prefazione di Elena Loewenthal
AA.VV. - FIABE EBRAICHE

Dettagli

pp. XXII - 480

Ulteriori informazioni

Autore AA.VV.
Titolo FIABE EBRAICHE
Sottotitolo No
Altre info A cura di Elena Loewenthal
Editore Einaudi
Disponibile anche in eBook su tutti i lettori: N/A
approfondimenti N/A
ISBN 9788806170554
Anno di edizione 2004
Data inserimento 28/apr/2011
Prezzo € 13,00
Prezzo prenotazione N/A
Video No
Variante colore copertina N/A
colore N/A